• Francesca Sanesi

Trasformazione digitale - Sistema Informativo Excelsior: gli investimenti in digital marketing


La pandemia e il lockdown hanno costretto gli italiani a confrontarsi in maniera più attiva con internet e il mondo online, tanto che le imprese hanno dovuto accelerare il processo di apertura commerciale verso questo canale. Le nuove abitudini digitali dei cittadini implicano una sempre maggiore attenzione all’uso degli strumenti online per analizzare i dati dai mercati, per ascoltare le esigenze dei clienti e trasformare i propri business. Analizzando i dati del Sistema Informativo Excelsior [1] sugli investimenti strategici in digital marketing [2], ossia la quota di imprese che hanno dichiarato di aver investito “molto” e “moltissimo” in questa innovazione di business, occorre dire che c’è stato un notevole incremento, dal 24,4% del periodo pre-covid al 39,9%. Per quanto concerne i macro settori di attività al primo posto i servizi con il 42,1% nel 2020 (contro il 26% del periodo precedente), a seguire public utilities con il 35,6% (contro il 26,2% del 2015-2019), l’industria passata dal 18,9% del pre-covid al 32,4% del 2020, all’ultimo posto il settore costruzioni con il 29,3%.


Investimenti effettuati dalle imprese in digital marketing per livello di importanza “molto” e “moltissimo” (quote % sulle imprese che hanno effettuato investimenti)




E sul nostro territorio?

Con riguardo al digital marketing, certamente sono aumentati gli investimenti effettuati post emergenza. Se, infatti, prima della pandemia le imprese che investivano "moltissimo" in questo ambito della trasformazione digitale erano l'11,3%, a seguito dell'emergenza queste salgono al 21,1%.



Analizzando i settori di attività, al primo posto si collocano i Servizi (37,2% nel 2020), in particolare quelli di supporto alle imprese (57,3%). Si nota anche come sono le grandi imprese (>250 dipendenti) a puntare maggiormente su questo tipo di investimento.



Nel prossimo post parleremo di: lavoro agile.

Approfondisci:

https://excelsior.unioncamere.net/

https://bit.ly/Excelsior_pubblicazioni_2020


[1] I dati presentati derivano dall’indagine Excelsior realizzata da Unioncamere in accordo con l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro. L’indagine, che è inserita nel

Programma Statistico Nazionale (UCC 00007) tra quelle che prevedono l’obbligo di risposta, dal 2017 è svolta con cadenza mensile. Ove non diversamente specificata, la fonte si intende: Unioncamere - ANPAL, Sistema Informativo Excelsior, 2020.

[2] Utilizzo di canali/strumenti digitali per la promozione e vendita di prodotti/servizi.

14 visualizzazioni0 commenti