© 2019   Camera di commercio di Taranto 

Creato da

B smart! 

Twitter, come utilizzarlo al meglio: i consigli di 6 saggi del passato.

 

Con oltre 230 milioni di utenti attivi Twitter è uno dei social network più utilizzati per lo scambio di brevi messaggi testuali dove è possibile attraverso 140 caratteri condividere con i propri followers aggiornamenti e novità in tempo reale. Il punto di forza di questa piattaforma a differenza di Facebook risiede nella sua velocità che permette di comunicare ad un largo numero di utenti iniziative promozionali, sconti ma anche offrire assistenza diretta ai clienti. Tutte queste azioni richiedono, però, alcune attenzioni che è bene non trascurare per evitare spiacevoli inconvenienti. Ecco alcuni consigli utili per un utilizzo professionale di Twitter.


1 Conosci te stesso... e fallo conoscere agli altri (Socrate)

Assicurati che il profilo comunichi al meglio la tua brand identity, inserendo l'immagine del logo aziendale ed il link che rimanda al sito internet ufficiale. Fai capire chi sei e cosa fai inserendo il tuo hashtag ufficiale o con una breve descrizione.


2 Bisogna seguire ciò che è comune (Eraclito)

Per ampliare il proprio pubblico su Twitter è importante individuare ed interagire con gli influencer del settore a cui appartiene il nostro brand. É possibile creare una lista privata dove inserire i profili utili con cui dialogare. É importante anche creare dei rapporti reali e non meramente promozionali. Pur nel limite dei 140 caratteri “content is king”! Gli interessi comuni e le  comunicative sono i punti di forza da cui partire per ottenere un buon livello di engagement

3 Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte (Johann Wolfgang  Goethe)

Twitter è diventato sempre più il luogo dove i consumatori si rivolgono per le proprie lamentele. Un commento negativo non risolto può essere retwittato, cioè condiviso da altri utenti generando un passaparola negativo. Ascoltare i clienti e fornire loro supporto è una delle azioni più utili da attuare su twitter. Anche i commenti positivi possono essere oggetto di analisi, monitorare l'attività sul proprio account  ed individuare i tweet che generano più interesse può risultare utile per capire cosa interessa ai propri consumatori. Sempre più spesso Twitter e gli altri social network giocano un ruolo fondamentale nelle ricerche di mercato.

4 Basta seguire la strada e prima o poi si fa il giro del mondo (Jack Kerouac )

Su Twitter le autostrade preferenziali sono chiamate “trend”, ci sono cioè degli argomenti contrassegnati da un hashtag che in un momento specifico sono seguiti da più utenti. Spesso è possibile prevedere questi “picchi” studiando il calendario delle festività ed è possibile creare immagini o video da condividere per poter entrare a far parte del Trend Topic di Twitter. Con lo strumento ufficiale Twitter search è possibile trovare gli argomenti di maggior interesse.

5 Non v’è nemico peggiore del cattivo consiglio (Sofocle)

I contenuti che sono più condivisi su Twitter sono quelli non strettamente promozionali ma quelli che offrono consigli utili legati al proprio prodotto. Un negozio di mobili antichi, per esempio, potrebbe condividere un tutorial per suggerire la pulizia del legno utilizzando prodotti che si trovano facilmente in casa, mentre un negozio di moda potrebbe consigliare i colori da indossare per particolari ricorrenze. La comunicazione su Twitter può essete integrata a link che rimandano al blog aziendale dove è giusto “giocare” sullo stile comunicativo combinando intrattenimento,conversazione, informazione, promozione e sessioni di domande e risposte utili al cliente.

 

6  Un’immagine vale più di mille parole (Confucio)

 

Le immagini ed i brevi video sono  contenuti che suscitano negli utenti maggiore interesse. Recentemente twitter offre la possibilità di inserire immagini e file video senza conteggiarle nei 140 caratteri così come accadeva in passato. Creare infografiche, immagini virali, gift e filmati che rappresentano in maniera efficace il proprio brand può essere una giusta tattica per mantenere alto l’interesse dei tuoi followers.

 



Cinguettare su Twitter può essere una strategia comunicativa di grande efficacia quindi Don't forget to tweet e come sempre #Bsmart

 

 

Puoi approfondire questo ed altri argomenti di web marketing direttamente presso lo sportello digitale della Camera di Commercio di Taranto.

PRENOTA UNA CONSULENZA GRATUITA

 

 







 

Please reload