© 2019   Camera di commercio di Taranto 

Creato da

B smart! 

Come essere trovati sul web: consigli pratici per ottimizzare il tuo sito

Una delle principali cause di uno scarso rendimento in termini di traffico su un sito internet è la cattiva indicizzazione da parte dei motori di ricerca. Per posizionare un sito web nelle prime pagine di Google, Bing o Yahoo è necessario utilizzare alcune regole e strategie dette SEO (search engine optimization) che devono essere pianificate ed applicate giornalmente. La maggior parte dei proprietari di siti web non cura questo aspetto o spesso non percepisce l’importanza di attuare una serie di regole basilari per poter "convincere" l’algoritmo del motore di ricerca a rendere visibile il proprio sito internet. Il lavoro SEO richiede costanza e soprattutto uno studio attento degli analytics, cioè di strumenti software che permettono di trovare correlazioni tra dati per analizzare l’aumento od il calo delle visite al proprio sito, per questo è importante affidarsi ad un esperto che sappia migliorare i punti di debolezza e monitorare i risultati.
Tuttavia è possibile adottare un corretto utilizzo del proprio sito internet in termini SEO seguendo questi consigli basilari:

 

Velocità del sito

È importante controllare la velocità del proprio sito internet. Se il tuo sito è lento non si avrà una penalità diretta da parte dei motori di ricerca ma gli utenti potrebbero abbandonare il sito. E questo influisce negativamente sui numeri degli utenti finali

Parole chiave

Ogni qualvolta si pubblica un contenuto bisogna studiare l’argomento e le parole chiavi (keywords) legate ad esso per fare un’attenta analisi su cosa cercano gli utenti e quali competitor sono già posizionati sul motore di ricerca.

The content is the king

Nel corso del tempo Google ed i maggiori motori di ricerca hanno affinato sempre più i propri algoritmi per “premiare” i siti internet che offrono contenuti interessanti per il lettore. È  fondamentale creare contenuti originali e di qualità, così facendo avrete un sito ben visto da google e soprattutto dai vostri utenti che potranno ritornare sul vostro sito.

Ottimizza tutte le immagini del proprio sito

Le immagini così come il testo di un post sono letti dai motori di ricerca come algoritmi. È importante quindi rinominare ogni immagine del proprio sito internet in maniera pertinente. Le immagini che invece non sono fondamentali per la ricerca organica è bene che abbiano l’attributo “no follow” che evita cioè l’indicizzazione

Mobile è meglio!

La maggior parte degli utenti che si connette ad un sito internet lo fa con i device mobili come smartphone e tablet. È importante che il sito sia adattato a queste necessità con una grafica detta “responsive”. Il sito deve automaticamente adattarsi alla nuova risoluzione specifica per gli schermi dei dispositivi mobili, modificare le dimensioni delle immagini e le interazioni basate sugli script.

Sii prudente!

Come consiglia la documentazione Google: “La decisione di avvalersi di un SEO è una decisione importante che può potenzialmente migliorare il tuo sito e consentirti di risparmiare tempo, ma può anche rischiare di danneggiare il tuo sito e la tua reputazione. Assicurati di comprendere quali sono i vantaggi potenziali nonché i danni che una strategia SEO irresponsabile può causare al tuo sito”

Quindi attention e come sempre….Be smart!


Puoi approfondire questo ed altri argomenti di web marketing direttamente presso lo sportello informativo della Camera di Commercio di Taranto PRENOTA UNA CONSULENZA GRATUITA 

 

Clicca qui per accedere allo sportello digitale

 

 

 

 

 

 

Please reload