© 2019   Camera di commercio di Taranto 

Creato da

B smart! 

"Adrion to Expo Venice"

 

 

La Camera di commercio di Taranto in collaborazione con Assonautica Taranto sta realizzando "Adrion to Expo Venice", progetto che mira a valorizzare i mari Adriatico (ADR) e Ionio (ION) recuperando e riconsegnando loro quella valenza e quel ruolo naturale di fondamentale collegamento e unione di territori, popoli, civiltà, storie, culture e tradizioni. “Adrion to Expo Venice” è, infatti, finalizzato alla promozione della qualità e della certificazione delle filiere del made in Italy attraverso il connubio agroalimentare e nautica.

 

In quest’ambito sono in programma iniziative di promozione sui territori alla riscoperta delle eccellenze nei settori enoagroalimentare, turismo, nautica, artigianato artistico ed ecosostenibile, beni culturali e archeologici, ambiente, patrimonio naturale e paesaggistico.

L’appuntamento tarantino di presentazione si terrà Il 14 giugno 2016 alle ore 18.00 presso la Cittadella delle Imprese della Camera di commercio di Taranto, dove saranno esposti prodotti di eccellenza dell’enoagroalimentare e dell’artigianato artistico. Gli imprenditori presenteranno i loro prodotti, con la possibilità anche di degustarli, e racconteranno la propria storia imprenditoriale.

In chiusura di giornata i prodotti di eccellenza del tarantino saranno imbarcati sul veliero di Assonautica Euromediterranea che salperà tra i saluti dei presenti e proseguirà la sua navigazione con a bordo blogger professionisti verso Venezia, dove l’imbarcazione sarà adibita in piattaforma promozionale del territorio.

 

“Le opportunità promozionali fornite da questo progetto – dichiara il Cav. Luigi Sportelli, Presidente della Camera di commercio di Taranto - sono molto interessanti. Il connubio turismo nautico e produzioni agroalimentari e dell’artigianato artistico crea un forte legame con le aree interne del territorio. L’idea di far “navigare” le nostre produzioni di eccellenza su “veliero” e di promuoverle di porto in porto ad ogni attracco richiama, poi, in qualche modo un ritorno all’antico e ai fasti della Magna Grecia, creando inevitabilmente curiosità attorno agli eventi. L’iniziativa – conclude Sportelli - potrà creare sinergie tra imprese di diversi settori in grado di fornire valore aggiunto al sistema turistico locale e regionale. Al tempo stesso viene data alle imprese, con una modalità originale, un’ulteriore opportunità di promozione e commercializzazione di prodotti straordinari”.

 

 

 

 

 

Please reload